Home Ricette di cucina Buonissima focaccia soffice fatta in casa

Buonissima focaccia soffice fatta in casa

focaccia impasto pizza cotta condimenti
Condividi:
olio-extravergine-oliva-bottiglia-da-0.75
vino-pugliese-rosso-nigro
vino-pugliese-rosso-negramaro
vino-pugliese-negramaro-rosato
vino-pugliese-chardonnay-bianco

Selezionati per te per farti riscoprire le antiche origini dell’olio d’oliva e del vino del salento!

Flavio ama preparare pizze e focacce, in particolare questa focaccia soffice fatta in casa. Da amante della focaccia bianca, ne prepara in quantità industriali da mangiare anche i giorni successivi.

Questa focaccia infatti può essere condita a piacimento ed è perfetta da consumare anche successivamente alla preparazione. Sarà sufficiente tenerla in frigo (al massimo 2 giorni) o, in alternativa, surgelarla.

Gli ho “rubato” la ricetta per condividerla con te perciò…eccola qui!

impasto preparazione focaccia soffice

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di farina debole w180-220;
  • 600g di acqua;
  • 40g di lievito di birra fresco;
  • 30g di sale marino;
  • Olio extra-vergine per cospargere la pastella spianata nella teglia;
  • Condimenti a piacere come pomodorini, olive, capperi…

Preparazione dell’impasto:

  • Sciogli il lievito di birra all’interno dell’acqua e aggiungi la parte liquida gradualmente alla farina.
  • Impasta manualmente tirando l’impasto ottenuto per 6-7 minuti, fino a quando l’acqua non sarà stata assorbita dalla farina.
  • Solo dopo aggiungi il sale, continuando ad impastare per altri 6-7 minuti. (Il sale viene aggiunto solo successivamente per non uccidere i batteri del lievito!)

Primo passaggio di lievitazione:

  • Riponi in una ciotola unta di olio il panetto intero, ricoprilo con pellicola e lascialo lievitare per 60 minuti in forno con la luce accesa. Puoi riporlo anche in microonde o in un luogo che non abbia sbalzi termici. Qualcuno sfrutta i termosifoni per velocizzare la lievitazione, ma è consigliato mantenerlo a temperatura ambiente. Capirai che è pronto al raddoppio del suo volume.

Secondo passaggio di lievitazione:

  • Dividi la massa in piccoli panetti e riponili in delle teglie oliate, avendo cura di spennellare anche sopra i panetti.
  • Ricoprili con della pellicola oppure semplicemente con uno strofinaccio.
  • Lasciali riposare ancora per 30 minuti.

Ulteriore lievitazione:

  • Appena la pasta sarà elastica, spianala con delicatezza utilizzando la punta delle dita ed espandendo la pasta delicatamente dal centro verso l’esterno. 
  • Aggiungi ancora qualche goccia di olio e del sale grosso da inserire nei piccoli “avvallamenti” che avrai prodotto con le dita.
  • Infine, condiscila con gli ingredienti che preferisci (pomodorini, olive, capperi…).
  • Lasciarla ancora a lievitare 45 minuti in forno con luce accesa, anche qui l’impasto dovrà raddoppiare il suo volume per essere pronto.

Cottura:

Fai cuocere in forno ventilato a 220° per circa 13-15 minuti.

Questa è la deliziosa ricetta della focaccia soffice fatta in casa…
“Eh vedi che ti mangi!” (Cit. Flavio)

Condividi:

Scopri i prodotti coltivati con amore e passione nella nostra terra.

Scelti per esaltare la creatività dei tuoi piatti; i nostri vini sono tutelati dal marchio IGP, coltivati nei vigneti della terra del Salento.
Bianco, Rosso o Rosato ce n’è per tutti i gusti!

La degustazione è a portata di click: scegli la box che fa per te

L’eccellenza dell’olio extravergine d’oliva racchiusa in una bottiglia: provalo sulle le tue insalate e verdure alla griglia renderà i tuoi piatti gustosi e genuini.

Un prodotto coltivato esclusivamente negli uliveti del Salento con la cura che avevano i nostri nonni!

Potrebbe interessarti