Home Ricette di cucina Piadine fatte in casa senza strutto

Piadine fatte in casa senza strutto

piadine fatte in casa condite
Condividi:
olio-extravergine-oliva-bottiglia-da-0.75
vino-pugliese-rosso-nigro
vino-pugliese-rosso-negramaro
vino-pugliese-negramaro-rosato
vino-pugliese-chardonnay-bianco

Selezionati per te per farti riscoprire le antiche origini dell’olio d’oliva e del vino del salento!

Questa è una ricetta semplicissima per preparare deliziose piadine fatte in casa. 
In soli 15 minuti è possibile realizzare delle piadine che non hanno nulla da invidiare a quelle in commercio… anzi! 
Essendo senza burro, strutto e uova sono leggerissime e super versatili ed hanno un aspetto molto più rustico e cruchy rispetto alla piadina confezionata.

Vediamo come preparare le nostre piadine fatte in casa in maniera super veloce…

Impasto piadine fatte in casa

Ingredienti per 4 piadine:

  • 250g di farina 0 + 100 di farina integrale ( oppure 350 di farina 0)
  • + q.b di farina a piacere per spolverare il piano e l’impasto (circa 60/80 grammi)
  • 250 ml d’acqua
  • 8 grammi di sale
  • 30g di olio
piadina stesa al mattarello

Come si preparano le piadine fatte in casa:

  • In un recipiente metti tutta la farina ed aggiungi l’acqua poco a poco mescolando con una forchetta. 
  • Una volta incorporata tutta l’acqua aggiungi l’olio e il sale e continua a mescolare: otterrai un impasto morbido ed un po’ appiccicoso che necessita ancora di lavorazione.
  • Spargi sul piano di appoggio una quantità di farina sufficiente e non far attaccare l’impasto e continua a lavorarlo a mano fino a quando non risulterà ben compatto (aggiungi farina all’occorrenza senza però far diventare l’impasto troppo duro).
  • Dividi l’impasto in quattro parti uguali da circa 160 gr ciascuna e stendi con un mattarello ogni parte cercando di ottenere una forma circolare, sempre facendo attenzione ad infarinare il piano d’appoggio.
    NB: La piadina mi piace imperfetta ma se vuoi ottenere dimensioni precise ed una forma perfettamente circolare, puoi ritagliarla utilizzando un piatto rovesciato ed un coltello.
  • Prepara e metti da parte i condimenti che utilizzerai per la tua piadina e intanto fai scaldare bene una padella antiaderente (senza ungerla) che utilizzerai per la cottura.
  • Adesso è il momento di passare alla cottura e all’assemblaggio.
    Hai due possibilità:
    1) puoi optare per la precottura leggera delle singole piadine per poi condirle e completarne la cottura in un secondo momento;
    2) puoi direttamente cuocere e condire ciascuna piadina di volta in volta.

    Note per la cottura:
    Noterai alcune bolle formarsi sulla superficie e questo è un buonissimo segno: lascia dorare per circa 2 minuti a fuoco medio su ciascun lato facendo attenzione a non farle bruciare e poi condisci a piacimento.

Buon appetito! 
Riepilogo
recipe image
Titolo
Piadine fatte in casa senza strutto
Autore
Pubblicato
Preparazione
Cottura
Tempo totale
Recensione
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Condividi:

Scopri i prodotti coltivati con amore e passione nella nostra terra.

Scelti per esaltare la creatività dei tuoi piatti; i nostri vini sono tutelati dal marchio IGP, coltivati nei vigneti della terra del Salento.
Bianco, Rosso o Rosato ce n’è per tutti i gusti!

La degustazione è a portata di click: scegli la box che fa per te

L’eccellenza dell’olio extravergine d’oliva racchiusa in una bottiglia: provalo sulle le tue insalate e verdure alla griglia renderà i tuoi piatti gustosi e genuini.

Un prodotto coltivato esclusivamente negli uliveti del Salento con la cura che avevano i nostri nonni!

Potrebbe interessarti