Home Ricette di cucina Lenticchia rustica buona, sana e gustosa

Lenticchia rustica buona, sana e gustosa

piatto di lenticchie rustiche tradizionali
Condividi:
olio-extravergine-oliva-bottiglia-da-0.75
vino-pugliese-rosso-nigro
vino-pugliese-rosso-negramaro
vino-pugliese-negramaro-rosato
vino-pugliese-chardonnay-bianco

Selezionati per te per farti riscoprire le antiche origini dell’olio d’oliva e del vino del salento!

Lenticchia sì…ma con gusto!

Alcuni pensano che un’alimentazione equilibrata debba necessariamente essere noiosa e priva di sapore. Invece, anche un alimento “povero” come la lenticchia può trasformarsi in una pietanza deliziosa se la materia prima è di ottima qualità e se viene trattata nel giusto modo. 

Devo ammetterlo, questa non è una mia ricetta: il mio compagno Flavio ama i legumi ed in particolar modo ama preparare la lenticchia in giornate uggiose come quelle dell’autunno torinese oppure, più semplicemente, quando sentiamo il bisogno di fare il pieno di buone proteine vegetali e di fibre.

Ecco qui per voi, vegetariani e non, la nostra reinterpretazione della lenticchia rustica. Siamo sicurissimi che vi incanterà!

lenticchie lasciate a riposare in acqua

Cosa ti serve per preparare la lenticchia rustica (ingredienti per 4 persone):

  • 1 carota
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchio d’aglio
  • 600 gr di lenticchie
  • 600 ml di acqua
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • rosmarino q.b.
OPZIONALE:
  • Paprika
  • Pepe nero
  • Peperoncino 
POTRESTI AGGIUNGERE ANCHE…
  • Funghi per guarnire
 
preparazione del soffritto

Come preparare la lenticchia rustica:

  1. In base alla tipologia di lenticchia che hai scelto, questa avrà bisogno di restare in ammollo in acqua per un tempo che varia dalle 2 alle 12 ore. Chiedi sempre al tuo rivenditore di fiducia qualche consiglio su come trattare la lenticchia prima della preparazione vera e propria. Per una cottura tradizionale ti consigliamo di utilizzare un tegame in terracotta che restituirà il vero sapore della cucina di una volta. Se non ne possiedi una, non preoccuparti: un normale tegame in acciaio andrà benissimo.
  2.  Per il soffritto di base unisci  la carota e il cipollotto tagliati a cubetti non troppo piccoli (dovranno resistere ad una lunga cottura a fiamma alta), insieme all’aglio e ad un po’ di rosmarino. Abbi cura di non farlo bruciacchiare per non dare all’olio e al soffritto un sapore amarognolo.
  3. Quando il soffritto risulterà ben dorato, aggiungi la lenticchia e lasciala insaporire per uno o due minuti mescolando delicatamente.
  4. Aggiungi l’acqua fredda e insaporisci il tutto con un cucchiaino di sale, un o’ di paprika, un pizzico di pepe e, se ti piace il gusto piccante, anche un po’ di peperoncino. 
  5. Copri la pentola e lascia cuocere a fiamma alta per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, abbassa la fiamma e continua a cuocere fino a quando le lenticchie non si saranno ammorbidite. Il piatto sarà pronto quando l’acqua si sarà parzialmente asciugata lasciando il posto ad una deliziosa cremina. 
PER ACCOMPAGNARE IL PIATTO (FACOLTATIVO):

In un’altra padella, prepara dei funghi semplicemente passandoli in padella con olio, sale, un po’ prezzemolo e dell’aglio. Per la ricetta che abbiamo presentato in questo articolo, abbiamo utilizzato i funghi Pletorius per impreziosire ancora di più il sapore, la consistenza e l’estetica della preparazione. 

Cosa aspetti a provare? Facci sapere se la ricetta ti è piaciuta…Buon appetito!

Condividi:

Scopri i prodotti coltivati con amore e passione nella nostra terra.

Scelti per esaltare la creatività dei tuoi piatti; i nostri vini sono tutelati dal marchio IGP, coltivati nei vigneti della terra del Salento.
Bianco, Rosso o Rosato ce n’è per tutti i gusti!

La degustazione è a portata di click: scegli la box che fa per te

L’eccellenza dell’olio extravergine d’oliva racchiusa in una bottiglia: provalo sulle le tue insalate e verdure alla griglia renderà i tuoi piatti gustosi e genuini.

Un prodotto coltivato esclusivamente negli uliveti del Salento con la cura che avevano i nostri nonni!

Potrebbe interessarti